News

Conti di Gruppo nel fondo FORTE: nuove regole!!

Conti di Gruppo nel fondo FORTE: nuove regole!!

Con l’entrata in vigore  del nuovo Regolamento di For.te. del 27/04/2017, Art. 5 co. 2, oltre al Conto Individuale Aziendale, le aziende riferibili ad un unico Gruppo pur avendo ragioni sociali distinte, o a Consorzi d’impresa, potranno richiedere l’attivazione di un Conto Individuale unico, nell’ambito del quale potranno utilizzare le risorse fino a concorrenza delle proprie disponibilità”.

Tale condizione è valida per tutti i Gruppi di impresa che non rientrano nel concetto di “impresa unica” o “impresa collegata”, rispettivamente ai sensi del Regolamento UE 1407/13 e del Regolamento UE 651/14 (per cui valgono le medesime condizioni), ovvero “l’insieme delle imprese tra le quali esista almeno una delle seguenti relazioni”:

 

  1. un’impresa detiene la maggioranza dei diritti di voto degli azionisti o soci di un’altra impresa;
  2. un’impresa ha il diritto di nominare o revocare la maggioranza dei membri del Consiglio di  Amministrazione, direzione o sorveglianza di un’altra impresa;
  3. un’impresa ha il diritto di esercitare un’influenza dominante su un’altra impresa in virtù di un contratto concluso con quest’ultima oppure in virtù di una clausola dello statuto di quest’ultima;
  4. un’impresa azionista o socia di un’altra impresa controlla da sola, in virtù di un accordo stipulato con altri azionisti o soci di un’altra impresa, la maggioranza dei diritti di voto degli azionisti o soci di quest’ultima;
  5. le imprese, tra le quali intercorre una delle relazioni di cui ai precedenti numeri 1) e 4) per il tramite di una o più altre imprese.

L’esistenza di una delle suddette condizioni tra le imprese costituenti il Gruppo, pertanto, consente a ogni impresa, nell’ambito del Conto di gruppo, di utilizzare le risorse accantonate dal Gruppo, indipendentemente dal proprio apporto.

Maggiori dettagli:

www.fondoforte