News

JavaScript 2018 e 2019: tendenze e previsioni

JavaScript 2018 e 2019: tendenze e previsioni

 

Lo sviluppatore JavaScript tipico su npm

Gli sviluppatori di JavaScript e gli utenti di npm provengono da tutti i settori, tutte le età e aziende di tutte le dimensioni. Gran parte di essi, il 69 percento degli utenti di npm, hanno imparato  da soli.  E sono molti: lo stesso npm ha più di 10 milioni di utenti e presume che ci siano fino al 10% in più di sviluppatori JavaScript. Quindi la community è grande, che secondo i npm potrebbe anche essere dovuta alla diversità del mondo JavaScript stesso. Il 67% degli intervistati Gli sviluppatori JavaScript in npms  hanno dichiarato di aver scelto la lingua a causa della quantità di librerie disponibili. 16.000 risposte al sondaggio e il comportamento di download degli utenti di npm sono stati valutati per il report.

Cosa ha scoperto npm?

Lo stesso npm si è evoluto nel corso degli anni, come mostra il rapporto. Dove i pacchetti una volta dominato per le applicazioni di back-end con Node.js, è oggi un dato di fatto che il 93 per cento degli intervistati ha detto che il codice scritto di loro esecuzione nel browser. JavaScript sul lato server scrive il 70 percento. Dopotutto, il 44 percento scrive JavaScript per lo spazio mobile e il 6 percento dichiara di voler sviluppare il codice JS per l’area IoT e Robotica.

JavaScript e Java: quali linguaggi di programmazione vengono utilizzati?

Le biblioteche sono diventate sempre più importanti per lo sviluppo del web nel tempo. Secondo i risultati del sondaggio npm, il 97 percento del codice di un’applicazione web media ora proviene da librerie riutilizzabili; il tre per cento sono scritti da soli per progettare l’applicazione individualmente.

Non è usato da solo. In ogni caso, il 30 percento degli intervistati ha utilizzato Java, PHP e Python oltre a JavaScript – sono state permesse risposte multiple. C # è arrivato al 19%, Go, C ++ e Ruby al 10% ciascuno. C e Swift sono stati nominati dal 5% degli intervistati come altri linguaggi di programmazione. La ruggine arrivò al tre percento.

JavaScript 2019: le previsioni

Quasi “esploso”, dice il rapporto, sono anche i numeri di download di Apollo e quindi la popolarità di GraphQL, che ci porta direttamente ad una delle previsioni di NPM per il 2019: Anche se potrebbe essere troppo presto, la relazione al GraphQL in Usa la produzione. Tuttavia, si prevede che la tecnologia raggiungerà il mainstream entro la fine del 2019 o il 2020.

Inoltre, il rapporto npm prevede che React rimarrà dominante nel prossimo anno, ma altri strumenti senza nome avranno raggiunto la loro popolarità. Per tipo di script che è stato utilizzato quest’anno del 46 per cento degli intervistati, il rapporto dice che un buon anno nel 2019, prima. In numero sempre maggiore di progetti, il linguaggio continuerà a svolgere un ruolo.

Scopri tutti i nostri cordi di Linguaggi di Programmazione