News

Cooperative sociali: Credito d’imposta attività R&S

Cooperative sociali: Credito d’imposta attività R&S

Il Credito d’imposta per le cooperative sociali:

Una analisi degli strumenti di crowdfunding, basata sulle caratteristiche della cooperativa, del mercato in cui essa opera, che analizzi i vari strumenti per la raccolta fondi e cerchi di individuarne dei nuovi basati appunto sulle peculiarità della cooperativa è una attività di ricerca finanziabile e gode quindi dell’incentivo credito di imposta pari al 50% della spesa ammessa.

Se quindi la cooperativa ha impiegato nel corso del 2018 un team di lavoro per questo scopo ha la possibilità di ottenere un credito di imposta pari al 50% della spesa, da scontare direttamente sull’F24 (in riduzione a iva, contributi, tasse);

E’ questo uno degli innumerevoli esempi di progetti finanziabili attraverso il credito di imposta ricerca e sviluppo.

Tra le attività di ricerca e sviluppo rientrano ad esempio gli studi, esperimenti, indagini e ricerche che si riferiscono direttamente alla possibilità ed utilità di realizzare nuovi servizi, nuovi prodotti.

La nostra società dal 2016 segue i propri clienti in collaborazione con un centro di ricerche accreditato al Miur e fornisce un servizio completo: dalla analisi di fattibilità, alla verifica di conformità delle attività svolte anche attraverso un sistema di certificazione fino alla certificazione della spesa.

Scopri di più sul credito d’imposta

 

Per informazioni:

Stefano ARISIO

3356089879