e Learning : (ri)scoprire la formazione a distanza

La formazione in e Learning è spesso legata alle grandi aziende poiché permette di formare moltissimi lavoratori a discapito delle distanze anche se tradizionalmente moltissime aziende sono strettamente legate all’aula tradizionale. Inoltre la formazione a distanza consente di abbattere molti costi della formazione, riducendo i tempi dell’apprendimento senza rinunciare alla qualità.

Con l’e Learning l’aula frontale non scompare, ma è più breve e concentrata, diventando dunque un’esperienza di apprendimento che vuol mettere in pratica ciò che si è imparato grazie all’apprendimento a distanza; in altre parole la formazione e Learning unito all’aula rende la formazione più efficace.

A causa del lockdown la classica formazione ad aula è stata sospesa e molte aziende si sono domandate come convertire la formazione programmata; ma come scegliere la giusta piattaforma?  Meglio seguire un corso in streaming oppure optare per un corso on line di autoapprendimento?

Sicuramente la piattaforma ideale deve essere completamente tracciabile e adattabile ad ogni dispositivo, sia per i corsi in streaming che per quelli di autoapprendimento; per quanto riguarda la scelta della formazione si possono anche abbinare le due opzioni come avveniva con l’aula e la fad, oppure si valutano le reali esigenze formative e si opta per l’opzione più adatta a soddisfarle.

Introdurre l’e Learning in azienda è in primis un processo di change management, che si accompagna all’evoluzione della cultura e delle competenze digitali dell’azienda. Il secondo step sarà quello di verificare che tutti i dipendenti possano accedere comodamente alla piattaforma attraverso i mezzi messi a disposizione (pc, tablet o smartphone); infine sarà fondamentale la presentazione dell’ e Learning come mezzo efficace per una formazione di qualità.

Scopri la nostra offerta formativa in e Learning.

Privacy & Cookie policy - Politica di Qualità