Migliorare il lavoro di Project Manager

Come Migliorare il lavoro di Project Manager?

Essere un Project Manager di successo richiede la padronanza di molte abilità: gestione del tempo, capacità di negoziazione, gestione del cambiamento, gestione dei conflitti, gestione delle vendite e organizzazione e gestione del team di lavoro. Inoltre, un Project Manager deve possedere una visione globale del proprio business in modo tale da intervenire tempestivamente nei gap di progetto.

Ma come può un Project Manager migliorare nel suo lavoro? Ecco alcuni consigli pratici da poter applicare:

Dare e Ricevere il Feedback: 

Gestire il Feedback del proprio team permette di discutere i punti di forza e di debolezza di un progetto, facilitando il processo di riorganizzazione qualora uno o più punti risultassero inadatti. Organizzare regolari riunioni con il proprio team garantisce dunque un miglioramento all’interno del progetto poiché attraverso il confronto, emergono le problematiche e si studiano le soluzioni.

In altre parole il PM dovrà accettare e gestire le opinioni dei suoi collaboratori, anche quelle negative, e fornire il proprio feedback in maniera costruttiva al fine di migliorare il progetto in corso.

Scrivere tutto:

Un PM di successo riporta sempre per iscritto le informazioni ed i suggerimenti estrapolati durante le riunioni e controlla che tutto il suo team di lavoro faccia altrettanto. Questo processo aiuta a mantenere il focus sul progetto e sulle relative scadenze, garantendo al PM un maggiore controllo sul lavoro dei suoi collaboratori, riducendo i rischi di incomprensioni e dimenticanze.

Usare un linguaggio chiaro:

La comunicazione è molto importante per un PM, ma è altrettanto importante che tutti i membri del suo team siano in grado di comprendere le comunicazioni ed il linguaggio utilizzato. Un buon Project Manager deve dunque assicurarsi che i suoi collaboratori abbiano sempre chiare le comunicazioni e che le comprendano facilmente.

Gli strumenti giusti:

La scelta degli strumenti utili al proprio ruolo di Project Manager si rivela fondamentale nella gestione del progetto. Il motivo? Un buon PM individua il software più adatto a tutto il suo team, in modo tale da poter controllare, monitorare e condividere i dati del progetto in maniera facile ed intuitiva. Aver sempre sotto controllo tutti i dati di un progetto permette di fare cambiamenti tempestivi e ponderati in tempi ridotti.

Pianificare il lavoro:

La pianificazione del lavoro su un progetto non riguarda solo il Project Manager ma tutti i membri del team. Il ruolo del PM si rivela fondamentale nel monitoraggio e nel supporto alla pianificazione del lavoro dei suoi collaboratori, poiché gli consente di distribuire equamente il lavoro e, soprattutto, di valorizzare i punti di forza di ogni membro del team di progetto.

 

 Segui i nostri corsi dedicati al mondo del Project Mangement.

Privacy & Cookie policy - Politica di Qualità