La Business Intelligence a supporto delle aziende

La Business Intelligence aiuta le aziende?

La risposta è sì. Ma quali sono le applicazioni della Business Intelligence all’interno di un contesto aziendale?

  • Misurazioni: Molti strumenti BI consentono di prendere i dati di input da sensori, sistemi CRM, traffico web e altro per misurare i KPI. Ad esempio, le soluzioni per un team responsabile delle strutture presso una grande azienda di produzione potrebbero includere sensori per misurare la temperatura delle apparecchiature principali al fine di ottimizzare i programmi di manutenzione.
  • Analisi dei dati: Gli analytics sono lo studio dei dati per trovare tendenze e insight significativi. Questa è un’applicazione degli strumenti BI molto comune poiché consente alle imprese di comprendere a fondo i propri dati e apportare valore con decisioni basate sui dati.
  • Creazione di report: La generazione di report è un’applicazione standard del software di business intelligence. I prodotti di BI possono generare senza interruzione report per stakeholder interni, automatizzare le attività principali per gli analisti e sostituire la necessità di fogli di calcolo e programmi di elaborazione testi.
  • Collaborazione: Le funzionalità di collaborazione consentono agli utenti di lavorare insieme sugli stessi dati e sugli stessi file in tempo reale e sono ora molto comuni nelle moderne piattaforme di business intelligence. La collaborazione tra dispositivi continuerà a orientare lo sviluppo di strumenti BI nuovi e migliorati. La collaborazione nelle piattaforme di BI può essere importante quando si creano nuovi report o dashboard.

È importante comprendere le esigenze dell’azienda al fine di implementare correttamente un sistema di business intelligence. Bisogna quindi tenere presenti due fattori: sia gli utenti finali che i dipartimenti IT hanno esigenze importanti e spesso differiscono. Per soddisfare questi importanti requisiti di BI, l’organizzazione deve analizzare tutte le varie esigenze dei suoi membri. Inoltre, le applicazioni di BI possono anche rappresentare una scatola nera per molti utenti, quindi è importante convalidare continuamente i loro risultati. La creazione di un sistema di feedback per la richiesta e l’implementazione di modifiche richieste dall’utente è importante per favorire il miglioramento continuo della business intelligence.

Infine, la formazione in ambito di Business intelligence influenza l’adozione dei tool da parte degli utenti finali. Qualora gli utenti finali non siano adeguatamente formati, l’adozione e la creazione di valore diventano molto più lenti e difficili da raggiungere.

Scopri tutti i nostri corsi di Business Intelligence.

Privacy & Cookie policy - Politica di Qualità