Fondimpresa: come finanzia la formazione?

Il primo Fondo in Italia: Fondimpresa

Tra i principali fondi interprofessionali Fondimpresa è il più conosciuto ed importante. È il Fondo interprofessionale per la formazione continua costituito da  Confindustria, Cgil, Cisl e Uil.

 

Le aziende iscritte a Fondimpresa hanno tre canali per reperire risorse da destinare alla formazione.

I canali di finanziamento di Fondimpresa

 

  • Conto Formazione: ogni azienda accantona il 70% del contributo obbligatorio dello 0,30% sulle retribuzioni dei propri dipendenti versato al fondo tramite l’Inps; su specifica richiesta l’azienda può richiedere di accantonare l’80% . Con il conto formazione è possibile finanziare diverse tipologie di corsi: dalla formazione manageriale, alle soft skills, alle competenze tecniche, alla sicurezza, all’utilizzo di specifiche Anche per un solo dipendente, in qualsiasi modalità: in aula, streaming, e learning.
  • Contributo aggiuntivo: si tratta di determinati avvisi rivolti alle aziende che rientrano nella classificazione PMI. Il fondo mette a disposizione ulteriori risorse per tutte e quelle aziende che non riescono a maturare sufficienti risorse nell’anno che vanno mediamente dai 1.500 € ai 3.000 € a seconda del maturando stimato ad inizio anno. In questi avvisi non è possibile finanziare la formazione obbligatoria e sovente troviamo delle indicazioni ben precise dettate dal fondo come un numero minimo di ore da svolgere per ogni corso ed un numero minimo di partecipanti da inserire nel progetto
  • Conto di Sistema: È un conto collettivo pensato per sostenere la formazione nelle aziende aderenti, in particolare in quelle di piccole dimensioni. Viene utilizzato per finanziare, mediante la pubblicazione di Avvisi, progetti che raggruppano più imprese in base a fabbisogni formativi comuni per territorio o settore. Possiamo trovare Avvisi rivolti a determinate aree tematiche come ad esempio alle aziende interessate a formare i nuovi assunti, Avvisi territoriali e settoriali. Per poter partecipare, ogni azienda deve firmare la dichiarazione di adesione ad un progetto. La particolarità del conto di Sistema è che l’azienda non ha un esborso economico in quanto la formazione viene pagata dal Soggetto Attuatore del progetto, nei limiti di budget previsti dal singolo avviso.

L’ avviso 1 2019 Innovazione

Tra gli avvisi pubblicati da Fondimpresa citiamo ad esempio l’Avviso 1 2019. Si tratta di un avviso che finanzia la formazione a sostegno dell’innovazione digitale e/o tecnologica di prodotto e/o di processo nelle imprese iscritte a Fondimpresa.

Bene! hai pronto il fabbisogno formativo della tua azienda? allora sei pronto per leggere “come presentare un piano formativo“.

La semplicità, la chiarezza, la trasparenza contraddistinguono lo strumento Conto Formazione di Fondimpresa, a nostro giudizio il miglior modo per finanziare la formazione in azienda.

 

Privacy & Cookie policy - Politica di Qualità