Voucher Formativi

Voucher formativi

Definiti anche “buoni” formativi, i voucher permettono ai lavoratori di partecipare a progetti di formazione aziendale, sono rivolti ai singoli lavoratori che avvertano la necessità di aggiornamenti professionali, anche non attinenti al settore nel quale sono occupati, e che nascano dall’individuazione di esigenze che soddisfino entrambi le parti.

I Voucher formativi possono essere finanziati attraverso i fondi interprofessionali con le aziende di appartenenza (voucher “aziendali”) e con il fondo sociale europeo attraverso domanda individuale effettuata dal lavoratore (voucher “individuali”).

La normativa e le procedure di presentazione di finanziamento differiscono sia per quanto riguarda il voucher “aziendale” sia per quanto riguarda il voucher “individuale”.

Infatti le aziende possono essere iscritte ad uno dei fondi interprofessionali esistenti che, non solo possono prevedere o meno la finanziabilità del voucher individuale ma avendo anche piena autonomia possono stabilirne regole e limiti.

Quanto al finanziamento dei voucher “individuali” regole e limiti dipendono dalla regione in cui il lavoratore opera in quanto la formazione professionale è competenza regionale.

Normalmente i voucher possono coprire una vasta gamma di tipologie di corsi, che potete scegliere nei nostri Cataloghi Corsi

Tra i più importanti fondi interprofessionali:

Fondimpresa: https://www.fondimpresa.it/

Fondo Forte: http://www.fondoforte.it/

Fondirigenti: https://www.fondirigenti.it/

 

E per la normativa sul Fondo Sociale Europeo:

http://ec.europa.eu/esf/home.jsp?langId=it

 

Per  maggiori informazioni contattare Stefano Arisio:

sarisio@argo3000.it

3356089879