Agile Scrum Foundation

Modalità: streaming 2 giornate- CORSI WEEKEND


Prezzo del corso

Descrizione del corso

CORSO AGILE SCRUM

Il Corso Agile Scrum di Argo 3000 va verso la necessità di un mercato che richiede flessibilità, prodotti di qualità, contenimento dei costi e brevi tempi di rilascio. Ciò richiede un nuovo approccio che porti le organizzazioni ad abbandonare i vecchi schemi (waterfall lifecycle) per abbracciarne uno più moderno e Agile.

Lo sviluppo Agile è un approccio per la gestione dei team e dei progetti focalizzato sul miglioramento continuo, la flessibilità dell’ambito e l’impegno a realizzare prodotti di qualità. Scrum è l’approccio Agile più conosciuto e maggiormente utilizzato.

Lo sviluppo Scrum è realizzato con piccole iterazioni, dette Sprint, da team auto organizzati che includono tutte le competenze necessarie. Ogni iterazione rilascia una parte di prodotto perfettamente funzionante e pronta all’uso, se necessario. Scopo del corso Agile Scrum Foundation è il raggiungimento di una certificazione che convalida la conoscenza di un professionista in metodologie agili e pratiche Scrum. Agile Scrum è una metodologia che si pone l’obiettivo di lavorare insieme per raggiungere con successo l’obiettivo prefissato.

 

PROGRAMMA:

  • Pratiche Scrum:

 

  • Ruoli Scrum (Product Owner, Scrum Master, Development Team);
  • Rituali Scrum e Time-boxing (Product Planning, Sprint Planning, Scrum Stand-up Meeting, Sprint
  • Review Meeting, Sprint Retrospective Meeting);
  • Backlog Scrum (Product Roadmap, Product Backlog, Sprint Backlog, Task Board);
  • Metodi e pratiche Scrum (Pair Programming, Refactoring, Continuous Integration, Configuration Management, Agile Testing, Definition-of-Done, ecc.);

 

  • Pianificazione Scrum:

 

  • Concetto di pianificazione leggera e flessibile (Pianificazione multilivello: portfolio, prodotto, print,task);
  • Stime affidabili e stime precise (tipi di stime, metriche e misurazioni, tecniche differenti i stime);

 

  •  Monitoraggio dei progetti Scrum:

 

  • del monitoraggio (Principi di monitoraggio, metriche Scrum, Scrum Burndown Chart, Information Radiator);

 

  •  Concetti avanzati di Scrum:

 

  • Scrum in differenti contesti (Scrum in grandi progetti e complessi, Scrum in progetti di manutenzione, Scrum in team distribuiti anche geograficamente, ecc.);
  • Adozione di Scrum nelle organizzazioni e transizione a Scrum.

 

 

 

REQUISITI:

Una conoscenza base della lingua inglese.

 

 

DESTINATARI:

Rivolto a tutti i professionisti che vogliano mantenere aggiornate le proprie competenze sulle metodologie di sviluppo e sulla gestione dei progetti IT. In particolare, il corso è rivolto ai professionisti coinvolti nelle aree di: Project Management, Software Development, IT Service Management, Business Management.

 

 

 

 

 



Privacy & Cookie policy - Politica di Qualità